Citazione
NOTIZIE>Notizie dal web

Notizie dal web

< Indietro

06/04/2016

Microcredito sociale e relazionale

La Fondazione Cariverona e otto Comuni della Provincia di Verona (Fumane, Grezzana, Legnago, Ronco all’Adige, San Bonifacio, Sant’Ambrogio di Valpolicella, Sona e Valeggio sul Mincio) hanno quindi creato un fondo di circa 108mila euro destinato alle erogazioni di questi microcrediti, che avverranno in collaborazione con tre Bcc: Valpolicella Benaco Banca, Cassa Padana e Banca di Credito Cooperativo Vicentino.

Partner di rete sono: Cisl e Fiba-Cisl, Uil e Uilca, Fabi, Arci, Movimento Consumatori e Cosp Verona.

Possono accedere al microcredito lavoratori e lavoratrici residenti nei Comuni aderenti, che siano in particolare: disoccupati, in mobilità, in cassa integrazione, lavoratori/trici autonomi che hanno cessato l’attività, lavoratori/trici sottoccupati, o dipendenti di aziende in stato di crisi.

Oltre a dare un microcredito, il progetto intende dare supporto anche nel reinserimento lavorativo, in collaborazione con i sindacati partner e con i servizi al lavoro del territorio.

Fonte: www.avvenire.it